Seguici su  
29 agosto 2017
Le dimensioni contano: come avere il massimo della qualità su Instagram
E' ormai molto semplice ed immediato caricare le foto sui social, soprattutto su Instagram. Si scatta, si applicano i filtri e si carica. 
Nella maggior parte dei casi il risultato che si ottiene è sufficiente o semplicemetne non si fa caso alla qualità dell'immagine, infatti così come riportato sulla guida ufficiale, Instagram effettua un ridimensionamento dell'immagine.

Ogni volta che si effettua un ridimensionamento, o forse è meglio dire ogni volta che l'immagine viene rimpicciolita, questa perde qualità (in termini di nitidezza) capita con Instagram o con qualsiasi software o social che si occupa del ridimensionamento.
 
Infatti Instagram ha dei paletti molto rigidi sulla dimensione delle immagini! Sia per le aziende, che per i brand, fino ad arrivare ai semplici utenti è buona norma tenere a mente queste indicazioni per ottimizzare al massimo la qualità delle foto sul social dedicato:
 
Se una foto è quadrata, rapporto 1:1 porterà il lato a 1080 pixel e quindi ridimensionerà l'immagine a 1080x1080px.
Se la foto è verticale, rettangolare, la ridimensionerà facendo in modo che le sue dimensioni entrino nel rapporto 1:1,25 adattando la dimensione a 1080 x 1350px.
Se la foto è orizzontale, rettangolare la ridimensionerà facendo in modo che le sue dimensioni entrino nel rapporto 1:91,1 adattando la dimensione a 1080 x 566px.

Perché vi sto dicendo tutte queste cose tecniche? Perché ci sono alcuni utenti, come me, che vogliono la massima resa delle immagini sui social in termini di qualità e nitidezza. ciò non è sempre possibile (ad esempio con Facebook la compressione e la perdita di qualità è molto alta) ma con Instagram è più semplice.
 
Basta ridimensionare l'immagine prima di caricarla sul social! Bisogna rispettare sia il rapporto impostato che le dimensioni e quindi a volte bisogna effettuare dei ritagli all'immagine, ma se si resta nei limiti di Instagram il sistema non elaborerà l'immagine lasciando invariata dimensione, qualità e nitidezza.
 
Il risultato è tangibile, basta fare pinch zoom (ingrandire con le dita) dell'immagine per notarne l'alta qualità
tutte le immagini di questo profilo, ad esempio, https://www.instagram.com/obiettivo.natura/ sono state caricate seguendo questi criteri.
 
Per i più esperti ed appassionati al mondo della fotografia e della post produzione, ho realizzato questo video tutorial su come ridimensionare le immagini per Instagram. Buona visione.

Raffaele Maiorino