Seguici su  
19 settembre 2017

Il motore di ricerca Google viene usato oltre un miliardo di volte ogni giorno. Si tratta di 720.000 ricerche al minuto.
In questo marasma di ricerche pensiamo di essere il proprietario di un e-commerce di calzature che vende marchi "mainstream", come Nike o Hogan, e si trova a dover competere non solo con gli shop on-line dei produttori, ma anche con i colossi dell'abbigliamento presenti sul web.
In quanto proprietari vogliamo avere risultati subito, non siamo disposti ad aspettare i movimenti generati dalla SEO nel lungo termine; vogliamo essere "primi su Google", digitare la nostra bella chiave di ricerca "Nike" e trovarci in prima pagina.
Unico modo per riuscirci nella giungla di ricerche e competitor è quello di affidarsi agli annunci pubblicitari di Google AdWords