Seguici su  
29 agosto 2017
E' ormai molto semplice ed immediato caricare le foto sui social, soprattutto su Instagram. Si scatta, si applicano i filtri e si carica. 
Nella maggior parte dei casi il risultato che si ottiene è sufficiente o semplicemetne non si fa caso alla qualità dell'immagine, Istagram effettua un ridimensionamento dell'immagine.

Ogni volta che si effettua un ridimensionamento, o forse è meglio dire ogni volta che l'immagine viene rimpicciolita, questa perde qualità (in termini di nitidezza) capita con Instagram o con qualsiasi software o social che si occupa del ridimensionamento.
18 luglio 2017

L’importanza dell’immagine coordinata.
“Se non abbiamo prima conoscenza di noi stessi, non possiamo comunicare agli altri chi siamo realmente.”
In quanto agenzia di comunicazione a 360°, accade spesso che ci venga richiesta dai clienti la realizzazione della famosa “immagine coordinata”. Succede, però, che non sempre il cliente o l’impresa che si rivolge a noi abbia ben chiaro cosa significhi ideare un’immagine coordinata, e la confonda con la semplice ideazione del logo, o dei biglietti da visita, e che non sappia farne il corretto uso. Facciamo quindi un po’ di chiarezza.

Cos’è l’immagine coordinata?
Secondo Wikipedia, l’immagine coordinata è “il mezzo attraverso il quale (…) l'immagine risultante è percepita all'esterno come proveniente dalla stessa entità.”
Questo significa che nella realizzazione del logo, e di tutto ciò che compone l’identità visiva e la promozione di un’impresa - come biglietti da visita, carta intestata, passando per volantini e pieghevoli e arrivando fino al sito web – bisogna che ci sia una coerenza semiotica, ossìa una coerenza e uniformità dei segni, dei colori, del font e di tutti gli elementi che andranno a caratterizzare, appunto, l’identità visiva.